Disturbo Post-traumatico da Stress

  • PTSD
  • Spazi di Psicologia EMDR

A causa di un’esperienza traumatica, il cervello potrebbe immagazzinare in maniera disfunzionale il ricordo dell’evento a partire dalle immagini, dalle emozioni e dalle sensazioni corporee che ne scaturiscono. Questi eventi critici possono dar luogo al Disturbo Post Traumatico da Stress.

Nel Disturbo Post Traumatico da Stress, così come viene descritto nel manuale del DSMIV-TR, i sintomi che si manifestano sono raggruppabili in tre categorie:

  • Sintomi Intrusivi

  • Sintomi di evitamento e di attenuazione della reattività generale

  • Sintomi di iperattivazione

La prima categoria è legata a tutte quelle esperienze in cui l’evento traumatico viene rivissuto nella persona attraverso incubi o stimolazioni visive, olfattive, uditive, tattili che rimandano indirettamente all’esperienza traumatica generando un forte disagio psicologico.

La seconda categoria ha a che fare con i sintomi di evitamento e di attenuazione della reattività generale. Nel primo caso il soggetto è portato ad evitare, più o meno consapevolmente, i luoghi, le situazioni, le persone relative al trauma e a reprimere i pensieri ed i ricordi ad esso collegati. Nel secondo, si verifica una diminuzione dell’interesse del soggetto per le persone a lui care, accompagnata da sentimenti di distacco ed estraneità. Si tratta di un inizio di una sintomatologia depressiva.

Infine, nella terza categoria, ci sono i sintomi di iperattivazione ovvero aumentano le risposte di irritabilità e di rabbia del soggetto legati ad una situazione di aumentata attivazione fisiologica che procura bassi livelli di concentrazione, difficoltà di addormentamento, ipervigilanza e risposte di allarme.

Va detto che non tutti coloro che hanno vissuto una situazione traumatica necessariamente sviluppano un disturbo post traumatico da stress.

In certe situazioni viene sollecitata la capacità di adattamento della persona la quale riesce, efficacemente, a ridefinire i propri valori ed obiettivi utili per un cambiamento positivo.

L’esito patologico dell’evento traumatico sembra essere legato ad una serie di concause che riguardano l’interazione di diversi fattori quali l’ambiente, l’eredità biologica e le caratteristiche psicologiche individuali.

 


Spazi di Psicologia EMDR
Studio di Psicologia EMDR a Torino e Cuneo

P.I. 09604160011
© 2021. «powered by Psicologi Italia». È severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.
www.psicologi-italia.it